I 10 termini che ogni appassionato di yoga dovrebbe conoscere

Prana? Chakra? Asana? Cosa significano questi termini e cosa c’entrano con la mia pratica yoga? Abbiamo creato per voi un piccolo dizionario per capire meglio il significato delle parole yogiche più diffuse.

Chi ha già partecipato a una lezione di yoga o si è informato sull’argomento in rete sa che nello yoga sono presenti molte parole che non sono di uso comune.

 

Abbiamo chiesto ai nostri esperti e abbiamo compilato per voi la top 10 dei termini che incontrerete di continuo durante la pratica dello yoga. Con il nostro piccolo glossario dello yoga sarete preparatissimi per la prossima sessione di yoga, che sia in un centro yoga o su YouTube.

 

Per noi è importante non considerare lo yoga solo come un esercizio fisico ma anche sempre dal punto di vista mentale. Lo yoga va inteso come l’unione di corpo, mente e anima.


 

I 10 termini

Yoga

Lo yoga comprende tutte le tecniche che permettono di venire a contatto con la propria vera essenza. Prevede esercizi sia fisici che mentali.

 

Mantra

Un mantra è una composizione sonora che, se pronunciata o cantata ripetutamente in modo ritmico, collega la propria mente ad aspetti del proprio io superiore.

 

Sat nam

Il sat nam è un mantra traducibile come “il mio vero io”.

 

Namaste

Namaste è una formula di saluto che, tradotta, significa all’incirca “saluto la luce che c’è in te”.

 

Asana

Asana descrive una posizione fisica in cui è possibile fare un’esperienza spirituale.

 

Guru

Guru indica una persona o cosa che conduce dall’oscurità (gu) alla luce (ru).

 

Prana

Prana indica il respiro vitale divino. Tutti gli esercizi yoga sono mirati a incrementare il nostro prana, aumentandone la sottigliezza.

 

Om

L’om è una sillaba che sicuramente conoscete tutti. Ma cosa vuol dire esattamente? L’enunciato “om” rappresenta l’impronunciabile flusso sonoro dell’infinito.

 

Chakra

I sottili centri energetici delle persone sono denominati anche chakra. Sette chakra formano i presunti centri energetici principali, tutti disposti lungo l’asse centrale del corpo umano e collegati tra di loro.

 

Shanti

Shanti - Nei corsi di yoga si canta spesso “Om shanti shanti shanti” per invocare la pace. Nella tradizione buddista e induista shanti, ripetuto 3 volte di seguito, rappresenta la pace del corpo, delle parole e dello spirito.

Se volete scoprire di più sullo yoga e provare degli esercizi, abbiamo qualcosa per voi! I nostri video di yoga sono adatti sia ai principianti che agli esperti e possono essere integrati nella routine quotidiana. Ci consentono di scoprire con sicurezza e consapevolezza cosa giova al nostro corpo e al nostro spirito e ci possono aiutare a ritrovare l’equilibrio e la pace interiore.

 

Sapevate che a ogni infuso YOGI TEA® è abbinata una posizione yoga? La trovate sulla confezione... e naturalmente anche sul nostro sito web.

 

Sat nam!

Per la fiducia in se stessi

Per i momenti in cui ci sentiamo dipendenti dall'approvazione e dall'accettazione altrui, esiste una semplice affermazione che ci fa ritrovare la nostra forza. Premete con il pollice sul monte alla base del mignolo formando poi un pugno con la mano. Ripetete a voi stessi prima di parlare con chiunque altro: sono sano, sono felice, sono meraviglioso.

Related articles