Abbraccio della Sera
Rilassante, equilibrante, calmante.

Tè simili


Like - Abbraccio della Sera


Abbraccio della Sera


Rilassarsi, quando la giornata sta per concludersi, con una deliziosa tazza di YOGI TEA® Abbraccio della Sera è un ottimo modo per scaricare le tensioni quotidiane. Camomilla, lavanda, noce moscata e radice di valeriana aiutano a far scivolare via la stanchezza e le preoccupazioni della giornata appena trascorsa. Il dolce gusto del finocchio aiuta la mente a rallentare la sua corsa frenetica. Una volta rilassati, riusciamo a riportare l’attenzione sulle cose belle della vita. La vera essenza di questo infuso è: “Relax. Il tempo è mio”.
finocchio*, fiori di camomilla*, menta piperita*, cardamomo*, melissa*, citronella*, radice di valeriana*, salvia officinale*, fiori di lavanda*, noce moscata*

Posizione Yoga - Yoga facile per un sonno ristoratore

Additional Information

* agricoltura biologica

Ingredienti

finocchio

Finocchio

Il finocchio appartiene alla famiglia delle Ombrellifere ed è apprezzato da millenni in tutto il mondo per il suo aroma intenso. È originario del bacino del Mediterraneo e, con il suo sapore dolciastro e speziato, ricorda vagamente l’anice.
fiori di camomilla

Camomilla

La camomilla, candida e pennata con fiori giallo brillante, era considerata sacra dai Germani e il fiore del dio del sole Ra dagli Egizi. Tutti conoscono il profumo caratteristico di questa pianta erbacea. I fiori hanno un sapore leggermente amaro e piacevolmente delicato.
radice di valeriana

Valeriana

La valeriana comune appartiene alla famiglia delle Caprifoliacee e cresce soprattutto sulle rive e ai margini dei boschi dell’Europa, dell’Asia occidentale, dell’Estremo Oriente e della Siberia. I suoi fiori delicatamente profumati hanno un gradevole sapore aromatico e sono ricchi di preziosi oli essenziali.
menta piperita

Menta piperita

L’incrocio scoperto solo nel 1696 e probabilmente casuale tra la menta d’acqua e la menta selvatica è divenuto oggi una delle piante più conosciute al mondo. La menta piperita è amatissima in tutto il mondo per il suo aroma rinfrescante e risulta leggermente e piacevolmente piccante.
cardamomo

Cardamomo

Il cardamomo rappresenta da millenni una delle spezie più amate in tutto il territorio asiatico e arabo. Il suo raffinato aroma dolciastro e piccante lo ha predestinato all’uso in numerosi piatti, dai curry piccanti fino ai dolci natalizi speziati.
melissa

Melissa

Mentre le api ne adorano i frutti ricchi di nettare, noi l’apprezziamo per il sapore agre fresco e speziato. Nel Medioevo la melissa era tenuta in così alta considerazione che doveva essere coltivata per decreto in tutti i giardini dei monasteri europei.
citronella

Citronella

La citronella contiene oli essenziali e possiede un gusto deciso fresco e agre. Non è ancora chiaro di dove sia originaria questa pianta della famiglia delle Graminacee utilizzata soprattutto nella cucina asiatica.
salvia officinale

Salvia officinale

Il nome di questa pianta dall’inebriante profumo proveniente dal bacino del Mediterraneo deriva dal verbo latino “salvare”. Per via del suo sapore fresco-speziato e leggermente amaro la salvia valeva il suo peso in oro già nell’antica Cina.
fiori di lavanda

Lavanda

L’estasiante profumo della lavanda aleggia dappertutto nel bacino del Mediterraneo. Questa pianta appartenente alla famiglia delle Lamiacee è indigena di queste zone, anche se, per via della bellezza dei suoi fiori, viene ormai coltivata in tutto il mondo. La lavanda ha un sapore aspro-speziato e leggermente amaro e contiene preziosi oli essenziali.

Noce moscata

La noce moscata è il seme del frutto della Myristica fragrans. Possiede un aroma leggermente amaro e un po’ piccante e viene impiegata ormai da parecchi secoli come spezia. Si dice che nel Medioevo valesse addirittura il suo peso in oro. La noce moscata rappresenta tuttora una delle spezie più importanti della filosofia ayurvedica.

Per saperne di più sulle nostre erbe e spezie...

Abbraccio della Sera

Preparazione

Versare 250 ml di acqua bollente sul filtro. Lasciare in infusione dai 5 ai 6 minuti o più a lungo per un sapore più forte.

  • 250 ml 100°C
  • 5-6 Min
  • Gustare