Conosci anche tu quella sensazione di stress e mancanza di concentrazione e forze nel mezzo della giornata? Allora potrebbero esserti utili degli esercizi di mindfulness. La mindfulness è un tipo di meditazione che comprende l’intensa percezione di sensi ed emozioni in un determinato momento… senza alcuna interpretazione.

Oggi la meditazione e gli esercizi di mindfulness riscontrano un grande interesse. La mindfulness in particolare è una tendenza europea! Questi esercizi possono aumentare il benessere personale in modi molto diversi.

 

La meditazione viene usata già da secoli per arrestare il vortice dei pensieri e rilassarsi. Recenti studi hanno dimostrato che, tramite la meditazione, è possibile riscontrare cambiamenti biologici che probabilmente influiscono positivamente sulla salute sia fisica che psichica. La meditazione può essere eseguita in maniere molto diverse: dai semplici esercizi di respirazione fino ai mantra cantati a bassa o alta voce.
La prossima volta che senti di aver bisogno di energia, prova uno dei seguenti esercizi per sperimentare un momento di mindfulness nella tua routine quotidiana!

 

Meditazione mindfulness

Il bello della meditazione di mindfulness, o consapevolezza, è che può essere praticata ovunque e aiuta a schiarirsi le idee, a concentrarsi e a liberarsi dello stress nel giro di pochi minuti. L’obiettivo è quello di concentrarsi e focalizzarsi sul presente. Prenditi un po’ di tempo per stabilizzare il flusso del respiro e goditi la percezione consapevole di tutti i tuoi sensi. Anche se sembra facile, può capitare che risulti sorprendentemente difficoltoso concentrarsi sul presente senza divagare con il pensiero.
Il nostro consiglio è di programmare dei momenti appositi per questo esercizio nel corso della giornata. Probabilmente scoprirai che gli effetti positivi della meditazione, ovvero una mente più distesa e focalizzata, diventano più accessibili con un po’ di pratica.

 

Esercizi di respirazione

Uno dei modi più semplici per iniziare gli esercizi di meditazione consiste nel respirare profondamente. Cerca un angolo tranquillo e piacevole e prenditi alcuni minuti di tempo per inspirare ed espirare profondamente e lentamente dal naso. Mentre lo fai, cerca di concentrarti solo sul tuo respiro e di non reagire alle distrazioni interiori o esteriori.

 

Yoga

Per praticare lo yoga non servono un’iscrizione in palestra né un materassino. Il bello dello yoga è che si può iniziare con tanti esercizi semplici, a prescindere dal luogo e dal livello. Ti consigliamo di provare le nostre posizioni yoga per percepire con intensità il corpo e l’anima:

 

  • Esercizio yoga che dona fiducia

Siediti sul pavimento a gambe incrociate con la colonna vertebrale dritta. Alza le braccia, leggermente piegate, sopra la testa e appoggia una mano sull’altra con i palmi rivolti verso il basso. Le donne posano la mano sinistra sopra quella destra; gli uomini posano la mano destra sopra quella sinistra. Le punte dei pollici si toccano e i gomiti sono leggermente piegati. Tieni gli occhi leggermente aperti e rivolgi lo sguardo verso il tuo labbro superiore. Quindi sussurra per 3 minuti il mantra „Wa-he gu-ru“.

 

 

 

  • Respirazione per l’energia (e la chiarezza)


Per questo esercizio siediti a gambe incrociate con la colonna vertebrale dritta. Tieni chiusa la narice sinistra con il pollice sinistro e respira solo con la narice destra. Senti nascere in te un flusso di energia.

Durata: 3 minuti.

 

 

  • Esercizio yoga semplice per aprire i polmoni (utanasana)

Mettiti saldamente in piedi sul pavimento con le gambe leggermente divaricate. Inspira profondamente nell’addome e nella cassa toracica, sollevando allo stesso tempo le braccia sopra la testa e sporgiti leggermente all’indietro allungandoti. Mentre lo fai, tira leggermente in dentro l’ombelico e allungati anche lungo la colonna vertebrale, evitando di spingere in avanti le vertebre lombari. Espira, piegati in avanti partendo dai fianchi e sposta le mani e il corpo verso il pavimento. Le gambe rimangono tese. Ripeti l’esercizio per 1-3 minuti. Poi rimettiti in posizione eretta e lascia pendere liberamente le braccia lungo i fianchi. Fai un altro respiro profondo e rilassati.

 

 

Momenti di piacere

Prenditi il tempo per preparare e gustare un infuso: anche questo è un momento di mindfulness. Una tazza di YOGI TEA® può aiutare a calmarsi e a percepire con intensità i sensi. In modo analogo all’esercizio di mindfulness, cerca di concentrarti e sentire: che sapori percepisci? Riesci a distinguere i singoli ingredienti? Che effetto ti fa l’aroma dell’infuso? Il consumo di un infuso può aiutarti a percepire in maniera consapevole il corpo e la mente. Per un rilassamento particolare ti consigliamo di sorseggiare un Abbraccio della Sera o il nuovo infuso Armonia Interiore.

 

Come vi ritagliate un momento di mindfulness durante la giornata?
Raccontatecelo e taggate le vostre foto con #yogitea e @yogiteaeurope. Non vediamo l’ora di leggere i vostri racconti!