single-ingredient.php

Post-ID: 4218

enula☣

Una volta l’enula, originaria dell’Asia, era una presenza fissa in qualsiasi giardino di campagna. Già nel IV secolo il cuoco romano Apicio scriveva nel suo ricettario “De re coquinaria” che questa pianta doveva essere presente in tutte le case: “Che nel condimento non manchi niente”. L’enula appartiene alla famiglia delle Composite e cresce preferibilmente in prati e campi umidi. La sua radice aromatica ha un sapore leggermente amaro ed emana un piacevole profumo.

Una volta l’enula, originaria dell’Asia, era una presenza fissa in qualsiasi giardino di campagna. Già nel IV secolo il cuoco romano Apicio scriveva nel suo ricettario “De re coquinaria” che questa pianta doveva essere presente in tutte le case: “Che nel condimento non manchi niente”. L’enula appartiene alla famiglia delle Composite e cresce preferibilmente in prati e campi umidi. La sua radice aromatica ha un sapore leggermente amaro ed emana un piacevole profumo.