The Kumari Project – Nepal

“Prima che il progetto Kumari arrivasse nel nostro orfanotrofio, nessuno ci aveva mai chiesto cosa desiderassimo o di cosa avessimo bisogno. Nessuna sapeva chi fossimo”. Sunita, 12 anni.

A causa di una guerra civile durata un decennio, in Nepal ci sono più di diecimila orfani. Per sottrarre i bambini alla strada e garantire loro un posto sicuro in cui accoglierli è nato il progetto Kumari. Un progetto che ci sta particolarmente a cuore, perché fondato da una giovane donna di origine nepalese che a sole sette settimane di vita fu adottata da una ex dipendente di YOGI TEA®.


 Hamro Ghar

5214977_origLa Casa Sicura del Progetto Kumari ha aperto con tre ragazze Nepalesi nell’Ottobre 2014. Il santuario è stato esteso con il supporto di YOGI TEA® per fornire cure e sicurezza a 10 – 12 ragazze entro la fine del 2015.


 

Education & The Arts

E sempre il progetto Kumari ha consentito a oltre 50 ragazzi e ragazze nepalesi di usufruire di istruzione scolastica nell’ambito del suo programma di istruzione “Education & The Arts”. Accanto alle lezioni scolastiche, il progetto Kumari, insieme con noti artisti Nepalese, ha organizzato ore di musica, arte e danza per stimolare e promuovere la creatività e la fantasia dei bambini.


 

Health & Nutrition

2393993_orig Altro pilastro del progetto Kumari è garantire ai bambini e orfani Nepalesi che vivono in povertà alimenti sani e pasti caldi. In collaborazione con medici locali, il progetto Kumari si preoccupa inoltre di offrire loro assistenza medica preventiva, dando la possibilità di essere sottoposti a visite gratuite.


 

 Per saperne di più sul progetto Kumari in Nepal: www.thekumariproject.org