Finest Selection

Tè simili


Like - Finest Selection


Finest Selection


La nostra Finest Selection contiene 2 bustine di ciascuno dei seguenti tipi: Classic · Zenzero Limone · Detox · Tè speziato Soave Chai · L'equilibrio delle Donne · Abbraccio della Sera · Sollievo e Vigore della Gola · Choco · Tè Verde Energia
liquirizia*, cannella*, zenzero*, finocchio*, tè verde*, scorza di cacao*, cardamomo*, anice*, foglie di lampone*, citronella*, pepe nero*, menta piperita*, fiori di camomilla*, chiodi di garofano*, melissa*, radice di bardana*, lemon verbena*, scorza d'arancia*, guaranà*, timo*, carruba*, salvia officinale*, tarassaco*, radice di valeriana*, olio essenziale di limone*, fiori di lavanda*, scorza di limone*, malto d'orzo*, verbasco*, bacche di ginepro*, coriandolo*, cacao magro in polvere*, aroma naturale, ibisco*, succo di limone disidratato*, curcuma*, olio essenziale d'arancia*, olio di cannella*, fiori di sambuco nero*, noce moscata*, origano*, prezzemolo*, bevanda da kombucha disidratata*, olio di bergamotto*, olio di zenzero*, estratto di vaniglia*, baccello di vaniglia*

* agricoltura biologica

Ingredienti

liquirizia

Liquirizia

La radice della liquirizia, parte essenziale dei dolciumi alla liquirizia, è conosciuta fin dall’antichità. Possiede un potere dolcificante circa 50 volte superiore allo zucchero e ha un sapore delicatamente dolciastro e amaro-aspro.
cannella

Cannella

La cannella era una delle spezie più care al mondo e sembra che in Cina venisse usata come spezia già 3.000 anni a.C.. Viene ricavata dalla corteccia della cannella, che cresce in Asia meridionale, ha un sapore aromatico dolciastro e contiene preziosi oli essenziali.
zenzero

Zenzero

Si trova nei dolci natalizi, nelle miscele per curry e nelle bibite: il bulbo dello zenzero è una delle piante condimentarie più famose al mondo. Coltivato da millenni nel calore tropicale dell’Asia orientale, conferisce un gusto fruttato, piccante, aromatico e speziato a molti dei nostri YOGI TEA®.
scorza di cacao

Scorza di cacao

Il cacao, originario della foresta pluviale dell’America meridionale, è famoso soprattutto per i suoi semi, l’ingrediente base del cioccolato. Ma anche il guscio del frutto del cacao emana un forte aroma dolciastro e vellutato, pur avendo molte meno calorie.
finocchio

Finocchio

Il finocchio appartiene alla famiglia delle Ombrellifere ed è apprezzato da millenni in tutto il mondo per il suo aroma intenso. È originario del bacino del Mediterraneo e, con il suo sapore dolciastro e speziato, ricorda vagamente l’anice.
tè verde

Tè verde - Sencha

Il Sencha, uno dei tè verdi che usiamo, viene definito anche “varietà regina di tè verde”. Infatti racchiude in sé le proprietà più positive della pianta del tè verde e ha un gusto fresco e pronunciato.
cardamomo

Cardamomo

Il cardamomo rappresenta da millenni una delle spezie più amate in tutto il territorio asiatico e arabo. Il suo raffinato aroma dolciastro e piccante lo ha predestinato all’uso in numerosi piatti, dai curry piccanti fino ai dolci natalizi speziati.
anice

Anice

Questa pianta annuale, con un frutto dal sapore dolciastro apprezzato già da migliaia di anni, prospera in Asia e a sud-est del Mediterraneo. Una volta l’anice veniva sacrificato agli dei, mentre oggi trova il suo posto come deliziosa spezia in torte, dolci natalizi e numerosi YOGI TEA®.
foglie di lampone

Foglie di lampone

Il lampone è un arbusto biennale i cui frutti non dovrebbero mancare in nessun piatto di frutta. Ma i frutti non sono l’unica parte che vale la pena raccogliere: l’uomo ne utilizza da sempre anche le foglie verdi per preparare bevande calde. Le foglie di lampone hanno un sapore leggermente aspro e delicatamente amaro.
pepe nero

Pepe nero

Il pepe nero, denominato anche “re delle spezie”, costituisce oggi la più importante spezia al mondo dopo il sale. È originario della costa di Malabar in India e ha un sapore intensamente speziato e allo stesso tempo medio-piccante.
menta piperita

Menta piperita

L’incrocio scoperto solo nel 1696 e probabilmente casuale tra la menta d’acqua e la menta selvatica è divenuto oggi una delle piante più conosciute al mondo. La menta piperita è amatissima in tutto il mondo per il suo aroma rinfrescante e risulta leggermente e piacevolmente piccante.
chiodi di garofano

Chiodi di garofano

I chiodi di garofano sono i boccioli fiorali dell’Eugenia caryophyllata, noti alle nostre latitudini soprattutto come spezia per pietanze sia dolci che salate. Fanno parte delle Mirtacee e possiedono un intenso aroma speziato per il quale nell’antica Cina e in Egitto valevano il proprio peso in oro.

Radice di bardana

La bardana è una pianta della famiglia delle Composite. che cresce ai margini dei boschi e nei campi. La radice della bardana viene raccolta nell’autunno del primo anno di crescita e ha un sapore deliziosamente dolce.

Guaranà

Il guaranà è una pianta localizzata principalmente in Amazzonia che, secondo gli Indios, racchiude la forza di un’entità divina superiore. Cresce fino a 12 metri in altezza sotto forma di liana e appartiene alla famiglia delle Sapindacee. I suoi frutti rossi aranciati hanno un sapore leggermente amaro.
timo

Timo

Il timo è una lamiacea che l’uomo apprezza da millenni come spezia. Cresce principalmente sulle coste del Mediterraneo e possiede un aroma forte e robusto, leggermente aspro.
tarassaco

Tarassaco

Il tarassaco è una delle piante selvatiche più conosciute e diffuse. Prospera quasi ovunque possa rivolgere al cielo i suoi fiori a capolino giallo brillante. Le foglie hanno un sapore estremamente aromatico: delicatamente aspre e leggermente amare, sono perfette per insalate, smoothie e, ovviamente, deliziosi infusi.

Verbasco

Non solo le sue caratteristiche esteriori, ma anche quelle interiori fanno del verbasco un maestoso spettacolo. Cresce diritto fino a due metri di altezza e produce fiori giallo brillante dal sapore delicato e aromatico.

Bacche di ginepro

Le piccole bacche nere di ginepro sono note ai più come spezia acidula e aspra, all’inizio leggermente dolciastra.
ibisco

Ibisco

L’ibisco è originario dei Tropici e oggi, oltre che per la sua bellezza, è apprezzato per i fiori dal sapore agrodolce piacevolmente fruttato. Grazie alla vistosità dei suoi grandi fiori, lo si trova in molti giardini europei.
curcuma

Curcuma

La curcuma cresce soprattutto in Asia meridionale e nel bacino del Mediterraneo. Fa parte delle Zingiberacee ed è uno degli ingredienti principali della polvere di curry. In India la radice della curcuma, simile allo zenzero e leggermente piccante, era una delle spezie più importanti già più di 5.000 anni fa, quand’era considerata addirittura sacra.
fiori di sambuco nero

Fiori di sambuco nero

Il sambuco è considerato da sempre un “albero magico”. Oggi gli arbusti di sambuco si trovano in tutta l’Europa centrale, riconoscibili in primavera per la vistosa fioritura bianca e in autunno per i famosi frutti nero lucido. I fiori di sambuco hanno un sapore delicatamente dolce e molto gradevole.

Noce moscata

La noce moscata è il seme del frutto della Myristica fragrans. Possiede un aroma leggermente amaro e un po’ piccante e viene impiegata ormai da parecchi secoli come spezia. Si dice che nel Medioevo valesse addirittura il suo peso in oro. La noce moscata rappresenta tuttora una delle spezie più importanti della filosofia ayurvedica.

Kombucha

Il kombucha è una bevanda ricavata dalla fermentazione di tè forti con vari lieviti. È originario della Cina settentrionale ed è stato riscoperto in Europa orientale all’inizio del secolo scorso. Il kombucha ha un sapore dolce-acidulo e un aroma rinfrescante.

Per saperne di più sulle nostre erbe e spezie...

Finest Selection

Preparazione

Versare 250 ml di acqua bollente sul filtro. Lasciare in infusione per 5-7 minuti o più a lungo per un sapore più forte.

  • 250 ml 100°C
  • 5-7 Min
  • Gustare